Impianti Riciclaggio Plastica

La tecnologia co-rotante messa a punto da ICMA diventa indispensabile quando:

— Ci sia la necessità di lavorare un materiali difficilmente riciclabile con tecnologie tradizionali
— Si voglia ottenere un materiale con caratteristiche più elevate per sostituire le materie vergini anche in applicazioni più tecniche
— Siano necessarie capacità produttive molto elevate. In questi termini, diventa sempre più frequente il caso di società, che utilizzano estrusori monovite per il riciclo di materiali dal post consumo, che nel momento in cui si renda necessaria espandere la propria attività, scelgano di arrivare fiano a  raddoppiare la capacità produttiva sostituendo gli estrusori monovite esistenti con lo stesso numero di bivite co-rotanti.

Un altro vantaggio, non trascurabile, dati i trend di costo dell’ energia, è rappresentato dall’elevatissima efficienza energetica che la tecnologia co-rotante garantisce.Per questo la nuova famiglia MCM-HP fornisce un vantaggio significativo e risulta ben indicata sia per utilizzi nel compounding che nell'estrusione diretta. 

A fronte di tutte queste valutazioni, però, risulta ancora difficile "vendere" questi vantaggi se poi si deve estrudere un prodotto anche apparentemente semplice bisogna tenere conto però che solamente la tecnologia co-rotante ha l'esclusiva opportunità di ingegnerizzare i materiali da riciclo aggiungendo cariche o rinforzi dando così uno sbocco sul mercato molto più ampio e redditizio.
Copyright © 2016 ICMA San Giorgio SpA - P.IVA 00911430155 - Privacy Policy - Credits